I Protagonisti dell'Evento

9 settembre 2017

Sancto Ianne

Band Musicale

Sancto Ianne fonda la sua musica su un profondo rapporto emotivo con la cultura e la tradizione della propria terra, il Sannio beneventano, creando un neo-folk d'autore in cui convivono "naturalmente" pulsioni rock e musica blues, sonorità arabe e ritmiche balcaniche, ballate malinconiche e ipnotiche tammurriate. Nel 2001 ha vinto l'European Folkontest di Casale Monferrato (AL), il più importante concorso italiano per gruppi folk emergenti. Grazie a questa vittoria ha partecipato al Festival Interceltique di Lorient in Francia. Qui il gruppo ha riportato un altro importante successo conquistando il Trophee Dagan Celtic Cider come miglior formazione non celtica partecipante. Nel 2005, invece, i Sancto Ianne hanno vinto a Villadose il prestigioso concorso dal vivo "Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty International" con il brano "Uocchie". Nel 2007 il nuovo lavoro discografico "Mo' Siente" arriva secondo al prestigioso Premio "Città di Loano". Inoltre, nel mese di Settembre, lo stesso disco entra nella cinquina finale della Targa Tenco, nella categoria "miglior album in dialetto".
15 settembre 2017

Antonio Guerriero

Capo della Procura di Teramo

Già pubblico ministero e membro della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, Guerriero si è occupato di alcuni tra i più importanti reati compiuti contro l'Amministrazione e l'ambiente. Esperto conoscitore delle strutture organizzative di tipo mafioso e camorristico, l'autorevole esponente della Magistratura italiana è anche un fine ricercatore e raffinato scrittore.
16 settembre 2017

Barbara Alberti

Giornalista – Scrittrice

Si è laureata in filosofia a Roma, città dove vive tuttora. Nella sua eclettica produzione, tesa a combattere un'immagine perdente del sesso femminile, si affiancano opere diverse, dal picaresco Memorie malvage (1976) al meditativo Vangelo secondo Maria (1979), a prove maggiormente venate di umorismo e provocazione come Il signore è servito (1983), Povera bambina (1988), Parliamo d'amore (1989), Delirio e Gianna Nannini da Siena, entrambe del 1991, e Il promesso sposo (1994), un gustoso profilo dedicato al critico d'arte Vittorio Sgarbi e presentato sotto le spoglie di un'autobiografia “mancata”. Nel 2003 ha pubblicato Gelosa di Majakovskij, biografia del celebre poeta sezione narrativa, e Il principe volante, in cui ha raccontato con malizia e amorevolezza la vita di Antoine de Saint-Exupéry, mentre è del 2006 il libro di racconti Il ritorno dei mariti. È anche coautrice di sceneggiature cinematografiche, tra cui Il portiere di notte di Liliana Cavani.A partire dal 2009 tiene una pungente rubrica settimanale (La posta di Barbara Alberti) su Il Fatto Quotidiano. Partecipa abitualmente come opinionista a diversi talk show televisivi.
23 settembre 2017

Paolo Rumiz

Giornalista – Scrittore

Paolo Rumiz è scrittore e giornalista triestino, inviato speciale del «Piccolo» di Trieste ed editorialista de «La Repubblica». Esperto del tema delle Heimat e delle identità in Italia e in Europa, dal 1986 segue gli eventi dell’area balcanico-danubiana. Nel 2001 invece segue, prima da Islamabad e poi da Kabul, l'attacco statunitense all'Afghanistan. Vince il premio Hemingway nel 1993 per i suoi servizi dalla Bosnia e il premio Max David nel 1994 come migliore inviato italiano dell’anno.
23 settembre 2017

Notturno Concertante

Band Musicale

Il Notturno Concertante ha al suo attivo sei cd. Nel 2012 è stato pubblicato un nuovo cd, intitolaro Canzoni allo specchio. Da segnalare la pubblicazione del brano ”Nocturne” nell'ambito di una compilation europea (Double Exposure) curata da Steven Wilson. A tale compilation ha partecipato, fra gli altri, anche l'ex chitarrista dei Genesis Anthony Phillips. Inoltre hanno collaborato con Tony Pagliuca (storico tastierista delle Orme) e con il poeta bolognese Stefano Benni. I componenti storici del Notturno Concertante sono Lucio Lazzaruolo chitarre e tastiere e Raffaele Villanova cantante e chitarrista. Il Notturno Concertante ha scritto ed eseguito le musiche per i film “Il Natale rubato”, “Sui passi dell’amore” (PT Productions), “L’ultimo goal” (regia di Federico Di Cicilia), e per il documentario “Con i miei occhi” del regista Giorgio Diritti (2013). Ha inoltre composto le musiche per la serie “La clinica degli animali” (di Tania Pedroni, Canale 5, 2002), Terra e fede (Rai 2, 2002). Inoltre hanno sonorizzato vari racconti radiofonici della scrittrice Giovanna Iorio per Radio 3 Rai.
27 settembre 2017

Daniela Poggi

Attrice

Debutta in teatro nel 1978 con Walter Chiari. Dal 2000 al 2004 ha anche condotto lo storico programma televisivo di Rai 3, Chi l'ha visto? e nel 2005 il programma Una Notte con Zeus in onda sempre su Rai. Nel 2000 ha interpretato il ruolo di Maria Madre di Gesù nella fiction San Paolo, e nel 2010 quello del magistrato Flavia Conti nella serie Io e mio figlio - Nuove storie per il commissario Vivaldi. Nel maggio 2001 è stata nominata ambasciatrice dell'Unicef. Il 24 luglio 2010 è stata premiata con il Grand Prix Corallo Città di Alghero per l'attività di attrice e ambasciatrice Unicef. Nel gennaio 2012 debutta al teatro Argentina di Roma con Tutto per bene di Luigi Pirandello per la regia di Gabriele Lavia; a ottobre dello stesso anno riprendono le repliche di questo spettacolo. Nel 2015 riceve il premio Anita Ekberg. Nel 2016 riceve il premio migliore attrice per il cortometraggio L'Amante Sjogren. Dal 2013 al 2015 è stata assessore alle Politiche culturali e giovanili, Pari Opportunità e Diritti degli Animali del Comune di Fiumicino. Ha diretto due cortometraggi : "Viaggio d'Amore" (1995) " Non si paga social theatre" (2007)
29 settembre 2017

Giancarlo Giannini

Attore

Giancarlo Giannini è un attore, regista e doppiatore italiano. In carriera ha interpretato un'ampia gamma di personaggi: dall'operaio proletario al boss mafioso, dal protagonista di commedie all'italiana a quello di pellicole di impronta più drammatica, utilizzando con disinvoltura anche numerosissimi dialetti, sia meridionali sia settentrionali. Specialmente agli inizi della carriera, è stato molto attivo anche in televisione, come attore brillante (in coppia anche con Mina), cantante e ballerino. Nel corso della carriera si è aggiudicato nel 1973 il Prix d'interprétation masculine al Festival di Cannes per Film d'amore e d'anarchia e nel 1976 la candidatura all'Oscar al miglior attore per la sua interpretazione in Pasqualino Settebellezze, entrambi film diretti da Lina Wertmüller. Ha inoltre vinto sei David di Donatello, cinque Nastri d'argento e cinque Globi d'oro. È anche noto per aver interpretato René Mathis nei due film della saga di James Bond Casino Royale e Quantum of Solace. Nel 2009 Giannini ha ricevuto una stella sull'Italian Walk of Fame di Toronto, Canada.
29 settembre 2017

Ray Wilson

Musicista

Artista internazionale e autorevole firma della musica mondiale. Ray Wilson ha esordito con gli Stiltskin, per poi entrare nel gruppo musicale rock progressivo Genesis nell'estate del 1996, subentrando al batterista e cantante Phil Collins. In seguito alla pubblicazione con il Gruppo dell'album Calling All Stations (1997), intraprende il suo primo tour europeo dall'ottobre del 1997 all'aprile del 1998. Dal 2002 avvia una serie di collaborazioni con DJ di fama internazionale, innovando ancora una volta stili e generi. Appassionato di archeologia, Ray Wilson ha accettato di diventare testimonial internazionale del "Ponte Appiano sul fiume Calore".